arredamento

Diabolik, amatissimo e intramontabile “re del terrore”.

Nessuna cosa al mondo potrebbe darmi l’esaltazione che mi dà l’idea di combattere contro il mondo intero.

Diabolik, il re del terrore, per personalizzare gli ambienti.Un fumetto originale, un soggetto di successo

Diabolik è l’intramontabile eroe del primo fumetto noir italiano, creato nel 1962 dalle sorelle Angela e Luciana Giussani. L’idea di un fumetto tascabile, sempre a portata di mano, che parlasse di crimini e rappresentasse l’eterna lotta tra il bene e il male, fu ispirata alle due autrici dalla semplice osservazione di ciò che avveniva (e avviene ancora oggi) ogni giorno alla stazione di Milano.

I molti pendolari preferivano leggere libri o romanzi dal formato maneggevole; in molti casi, inoltre, le letture erano di genere giallo, che aveva il vantaggio di tenere alta la suspense e si prestava ad una lettura non continuativa. Le sorelle Giussani diedero immediata concretezza a queste intuizioni, creando uno dei fumetto più celebri e amati del panorama italiano, prodotto dalla mitica casa editrice Astorina.

Eroe atipico dal fascino irresistibile

Diabolik, presentato già dal primo numero come “il re del terrore”, è un ladro senza scrupoli, vincente e con un personale ma incrollabile senso di giustizia. La sua maschera, la Jaguar E, auto delle sue imprese criminali, il pugnale, il radiorologio rendono inconfondibile il personaggio. Diabolik è un criminale atipico. Ruba a famiglie facoltose, avidi banchieri o altri criminali diventati ricchi, e compie le sue gesta sfruttando soluzioni tecnologiche spesso irreali, ma capaci di coinvolgere e far sognare i tanti lettori.

Eva Kant, compagna di vita e di avventure di DiabolikL’amore di Eva Kant

L’incontro fondamentale nella vita di Diabolik (e per la fortuna del fumetto stesso) è quello con Eva Kant, suo omologo femminile e compagna di vita e di avventure. Celebre lo sguardo di Eva Kant, al quale Diabolik si riferisce più volte, e sempre con ammirazione. Altra particolarità del personaggio di Eva è che, pur essendo perdutamente innamorata di Diabolik (e ricambiata), non è mai succube né subalterna, ma riesce a mantenere la propria femminilità e la propria indipendenza.

A cinquant’anni di distanza le avventure di Diabolik vengono pubblicate ancora oggi, ogni mese. Sono numerosi, in rete, i siti dedicati a Diabolik: dai numeri originali alle vecchie uscite, dal merchandising alle carte da parati e alla decorazione con il “re del terrore”.

Idee fai-da-te per trasformare la tua casa

La bella stagione porta con sé un’aria di rinnovamento che coinvolge lo spirito, il corpo e l’ambiente. È questo il periodo in cui è più naturale prendere iniziative, decidere un cambiamento, lavorare per qualcosa d’insolito o non ancora realizzato.

In molti casi la voglia di cambiamento si rivolge alla nostra casa. Pareti, porte, quadri, colori: tutto si presta a questa nuova spinta. E per avere risultati eccellenti c’è bisogno solo di fantasia e di un pizzico di manualità.

Carta parati per rinnovare casa low-cost - Mycollection.itCarta da parati

La carta da parati è un’ottima soluzione per abbellire o cambiare totalmente il mood di una stanza. Può essere personalizzata ed applicata senza l’aiuto di un tecnico. Riesce a connotare fortemente gli interni ed è l’ideale per separare due ambienti senza dover ricorrere a muri. Possono essere fresche o classiche, retrò o deco: basta scegliere. E prima di scegliere è bene farsi un’idea.

Testata letto wall stickers - My CollectionWall stickers

Gli adesivi da muro permettono grandi personalizzazioni, sono facili da installare e c’è una vasta scelta di soggetti: dagli animali ai personaggi famosi, dagli aforismi alle figure floreali, dalle testate letto fino a silhouette e personaggi per la camera dei più piccoli. Una volta iniziate le decorazioni con gli stickers, sarà difficile smettere. Eccone un assaggio.

Decorazione porte - My CollectionDecorazione porte

Ecco un modo di cambiare volto alla casa che a volte viene dimenticato: la decorazione delle porte. Rivestire le porte con una soluzione grafica adesiva ha diversi vantaggi, tra i quali: porte vecchie o mal messe acquistano nuova vita; gli ambienti in cui si trovano le porte decorate cambiano, assumendo uno stile completamente nuovo; in stanze con i muri già “occupati” da mobili o decorazioni, la porta funge da vera e propria tela. Guardare per credere.

Con gli sticker murali la casa cambia volto

Gli adesivi da muro, facili sia da installare che da sostituire, sono la soluzione ideale per chi vuole cambiare l’aspetto o il mood di un ambiente in modo rapido e senza l’aiuto di un esperto.
Sticker murali - la casa cambia volto - Blog My CollectionIspirati all’antica arte di decorare le pareti come fossero vere e proprie tele, gli sticker murali hanno assunto negli ultimi anni un’importanza sempre maggiore tra gli elementi di personalizzazione e caratterizzazione degli interni.
La loro praticità, la reperibilità, la facilità d’installazione e l’ottima resa negli ambienti in cui vengono posizionati sono caratteristiche sempre più apprezzate, sia dagli addetti ai lavori che dai semplici bricoleur.

Gli adesivi murali si prestano enormemente alla personalizzazione, sia in fase di progettazione che di installazione; ma questa peculiarità non ha frenato la diffusione di soggetti che possono essere ormai considerati dei classici del wall decorating.

È il caso, ad esempio, dei soggetti wild e floreali, che godono di grande popolarità. Oppure degli aforismi, che spesso impreziosiscono la stanza non solo dal punto di vista estetico, ma anche dal punto di vista della suggestione, riuscendo a connotare fortemente l’atmosfera.

Sticker murali - decorazioni adatte alla stanza dei più piccoli - Blog My CollectionAltro esempio di soggetti sempre apprezzati é quello dei motivi legati all’infanzia e al mondo dei bambini. In quest’ambito la scelta di elementi e il margine di personalizzazione sono ampi; inoltre, l’ambiente viene immediatamente rinnovato, virandone l’aspetto verso il mondo dei più piccoli. Ecco allora lavagne, silhouette di animali, fumetti e altre icone dell’immaginario allegro e divertente dei bimbi.

E in merito alla facilità di applicazione esistono in rete numerosi video tutorial, in cui tutto viene mostrato chiaramente: dalla produzione all’installazione su muro.

Leonardo Da Vinci in mostra a Venezia

 

Venezia celebra il genio di Leonardo con una mostra imperdibile che riunisce i suoi studi più importanti. Dal 29 agosto fino al 1 dicembre 2013 le Gallerie Dell’Accademia ospiteranno la mostra chiamata “Leonardo Da Vinci: L’Uomo universale”

Un evento unico poichè per la prima volta dopo trent’anni avrete l’opportunità di ammirare i disegni Leonardo che, prima e dopo un’esposizione pubblica, devono rimanere conservati all’interno di appositi caveaux climatizzati per un lungo periodo.

I disegni di Leonardo del fondo veneziano, partendo dal 1478 al 1516, documentano tutto l’arco della produzione artistica e delle sue ricerche scientifiche, con studi di proporzione, natura, armi, guerre, ottica, architettura, fisica, meccanica e disegni preparatori per dipinti: la Natività, l’Ultima Cena, il Cristo portacroce e la Sant’Anna.

Diverse le sezioni compongono la mostra: una dedicata agli Studi di proporzioni, dove potrete ammirare l’Uomo Vitruviano, una alla Botanica, la terza dedicata alla Battaglia di Anghiari e l’ultima a Leonardo e la Francia.

Potrete così emmergervi nel pensiero artistico-scientifico di Leonardo… e per chi volesse una riproduzione artistica, MyCollectionArte presenta, oltre ai suoi più famosi studi,  una grande collezione delle sue opere più straordinarie come la Gioconda, L’ultima Cena, Autoritratto e la Vergine delle Rocce.

La tua casa più bella in un fine settimana!

 

Riuscire a ravvivare la nostra casa non è tanto difficile, e può essere anche economico. Ci vogliono un paio di giorni e, aiutandoci con piccoli lavori fai da te, possiamo rinnovare casa in poche mosse e con poca fatica.

Ecco alcune idee da realizzare per svecchiare casa usando fantasia e inventiva:

Stickers: carini da usare sui mobili per rinnovarli o sulle pareti per regalare colori allegri e frizzanti agli ambienti. Ottimi per le camerette dei bambini ma anche per soggiorni o cucine dove un tocco di originalità può rinnovare completamente una stanza. Più che facili da applicare!

Testate letto: cambiare la testata letto è semplicissimo con un adesivo murale; motivi floreali, arabesco o riproduzioni di testate in ferro permettono di trasformare e migliorare le camere da letto in un batter d’occhio!

Quadri: per rallegrare un ambiente scuro o che non vi piace più, acquistate una stampa. Può essere una riproduzione d’arte classica o moderna, dipendendo dai vostri gusti, ma anche un opera astratta o una foto artistica. Una parete può completamente cambiare appendendo un quadro e il risultato decorativo è veramente bello!

Portebasta con quelle bianche! Scegliamo dei rivestimenti adesivi per porte che ci permettono di avere porte nuove in pocchi passi. Immagini che danno profondità agli ambienti o motivi grafici che regalano colore ad ogni stanza della casa, una soluzione incantevole!

Visita MyCollection.it e scropi mille modi per rinnovare casa in un fine settimana!

I colori nell’arredamento

Se dovete cambiare casa, rinnovare o semplicemente dare un tocco di novità ad una stanza, ecco alcuni suggerimenti da tenere in mente al momento della scelta della carta da parati che Vi aiuteranno a sfruttare al meglio il vostro ambiente.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato l’influenza dei colori sulla sensibilità e sul comportamento dell’individuo. Tale influenza dipende dalla personalità, da determinate associazioni di idee, dai ricordi in relazione ad un colore in particolare. I colori nell’arredamento influenzano la percezione di un ambiente. Alcuni colori danno un senso di calore evocando la luce solare e altri, invece, inducono al rilassamento o alla sensazione di fresco e pulito. I colori caldi sono compresi tra giallo e arancio passando per il rosso, mentre i colori freddi sono quasi sempre vicini al blu e a le tonalità del grigio.

Nella scelta di una carta da parati possiamo sfruttare queste sensazioni di caldo e di freddo per correggere l’orientamento dei locali in maniera tale da modificare la percezione degli ambienti.

In maniera molto semplice si possono utilizzare le carte da parati con tonalità calde per i locali a nord e quelle con colori freddi per i locali esposti al sole.

La luce fredda degli ambienti esposti al nord determina un’attenuazione degli accostamenti e dei volumi in genere. Per correggere ciò occorre impiegare carte da parati molto luminose e con colori caldi e, preferibilmente, carte a superficie opaca.

Nel caso di ambienti esposti ad Est, al momento del sorgere del sole la luce incide in maniera forte per cui sono consigliabili i colori pastello più delicati evitando le tonalità più fredde.

Gli ambienti che invece vedono la luce del sole al tramonto, vogliono colori molto caldi, dall’arancio forte al rosso.

Il sole vivace della esposizione a Sud accende e intensifica la percezione dei volumi e dei colori rischiando di stancare gli occhi se i colori delle carte da parati usate sono forti.

L’effetto voluto in sintesi è la somma del colore e del tipo di luce che avvolge tutta la stanza.

Visita le collezioni MyCollection e scegli la carta da parati che può donare quest’effetto ai tuoi ambienti!

Idee per arredare la casa vacanze

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Quando la vita caotica di città ci stressa non c’è cosa migliore che scappare in una casa per le vacanze situata in un posto che amiamo. Il bello di queste case è che l’arredamento e le comodità sono molto semplici, non ci sono cose superflue e soprattutto si può godere dei semplici piaceri con una passeggiata al mare o in montagna ristabilendo le vere priorità della vita.
Per quanto riguarda l’arredament, scegliete sempre arredi e decorazioni che favoriscono il relax.

Una alternativa molto valida sono i rivestimenti adesivi per porte che danno un nuovo stile agli ambienti in modo semplice. Con una piccola spesa si possono arricchire le camere da letto e i soggioni e dare un senso di apertura e di continuità agli spazi piccoli.

Gli stickers murali sono una stupenda soluzione per le camerette, in pochi passi è possibile regalare ai bambini un po’ di divertimento e gioia sulle pareti delle loro stanze.

Un’altra bella idea per il soggiorno o la cucina sono i quadri in plexiglass con la foto della famiglia o con una immagine che ci faccia riacquistare un ritmo più rasserenante.

Per le camere da letto invece, le carte da parati consentono di cambiare con facilità aspetto della stanza, senza dover impiegare cifre altissime nell’acquisto di nuovi mobili.

Utilizzate colori tenui, paesaggi naturali, rivestimenti semplici che possano creare ambienti più vivibile e rilassanti e… buone vacanze!