parete

Decorare con la natura

Questo slideshow richiede JavaScript.

Con l’arrivo dell’estate, è piacevole decorare la casa con qualcosa di fresco, senza troppa fatica però! Allora perché non decorare una parete con una carta da parati floreale?

MyCollection ti propone la collezione “Natural Instinct”, una collezione completamente dedicata alla natura.

Gli alberi di un bosco, le palme di una spiaggia, il fondo del mare, i fiori di ciliegio, le rose, le orchidee… sono alcuni dei motivi di questa nuova collezione.

Le carte da parati floreali hanno il pregio di dare una personalità ben definita alla stanza che decorate e, per il colore, valgono le stesse regole della scelta delle vernici: colori tenui e rilassanti per le aree della casa dedicate al riposo, colori energici per dare vivacità e brio ad esempio a uno studio.

La carta da parati MyCollection essendo altamente decorativa è un rivestimento con la capacità di mascherare le imperfezioni delle pareti coprendo crepe e difetti. Ha una ottima resistenza alla luce e i colori rimangono a lungo inalterati. Ha una durata almeno doppia rispetto alle migliori vernici e la posa è rapida e pulita, è più ecologica della maggior parte delle vernici e fa respirare di più i muri.

E ricordate che è meglio spendere qualche euro in più ma acquistare un prodotto di qualità che dura nel tempo che risparmiare e trovarsi costretti ad applicarla ogni 2 anni. Visitate la collezione!

Arte da parati: L’arte di decorare con l’arte

Questo slideshow richiede JavaScript.

Con l’idea giusta una stanza può completamente cambiare aspetto…

Una grande novità della decorazione murale è l’ARTE DA PARATI, ovvero, opere d’arte trasformate in carta da parati.

Proposte che lasciano spazio alla personalità di ognuno, che vogliono uscire dall’ordinario e rendere realtà un sogno, con la possibilità di ‘creare’ la propria carta da parati per arredare gli spazi.

Queste carte si addattano sia agli ambienti residenziali che a quelli contract.

L’arte da parati offre un’ampia varietà di scelte decorative, opere d’arte dalla mano dei migliori artisti in grandi dimensioni che stupiscono lasciando lo spettatore piacevolmente sorpreso.

E’ un prodotto che arreda in modo classico o moderno e si adatta ad ogni tipo di arredamento con il giusto calore e la perfetta simbiosi nel luogo in cui viviamo. Può essere estremamente evidente e di forte contrasto o in armonia ed elegante… ed è pur sempre arte.

Queste sono alcune delle caratteristiche della nuova collezione ARTE DA PARATI di MyCollection

Piccoli spazi: consigli per ingrandire la casa

Non avete sempre più bisogno di spazio nelle vostre case? I grandi spazi, indubbiamente, sono pratici e fanno vivere bene in un ambiente. Ma se lo spazio nel quale vivete è piuttosto piccolo, ci sono dei pratici accorgimenti per farlo sembrare più grande, effetti strategici o trucchi che possono rendere alla vista, più spaziosa la vostra casa e le sue camere.

Nelle piccole stanze è necessario colorare le pareti o avere arredi dai colori accesi, i colori forti e contrastanti riescono facilmente a rendere un piccolo ambiente, grande e ben vivibile. Per dare questo effetto di “contrasto” Mycollection propone una magnifica collezione di carte da parati “Panoramiche”, suggestive immagini che rendono i piccoli ambienti più spaziosi e aperti.

Ne riportiamo alcuni esempi di salotti, soggiorni, camere da letto, studi e uffici con colori caldi e freddi, uniti e contrastanti, vivaci per ampliare e ingrandire bene il vostro spazio…è facile con MyCollection.it!

 

 

I primi cinquant’anni di Eva Kant, storica compagna e complice di Diabolik.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Il festival milanese di fumetti e cartoni animati Cartoomics festeggia il compleanno con un incontro e una mostra imperdibili, dal 15 al 17 marzo a Fiera Milano Rho.

Il primo di marzo del 1963 apparve in edicola il terzo albo della saga del Re del Terrore: L’arresto di Diabolik. In quell’episodio le sorelle Giussani diedero vita a un personaggio originale, inedito, forse più provocatorio di Diabolik stesso: Eva Kant.

Oggi, dopo cinquant’anni, si celebra il suo immutato fascino con la mostra “Eva Kant, cinquant’anni da complice”.

Saranno esposti oggetti “storici” (tra questi la macchina per scrivere di Angela Giussani), tavole originali (come quelle in cui Eva Kant fa la sua prima apparizione), prime edizioni di albi e volumi, prototipi e anteprime di gadget dedicati a Eva e memorabilia di ogni genere.Il tutto arricchito da monitor con video, filmati d’epoca, fotografie e illustrazioni dedicati al personaggio e da due “totem interattivi” che permetteranno al pubblico di sfogliare a video gli albi che hanno fatto la storia di Eva Kant. In parallelo, una serie di pannelli con i disegni originali delle più belle copertine “storiche” dedicate a Eva Kant e, in più, al centro della mostra è prevista la presenza di una “vera” Range Rover Evoque, la splendida auto che ormai da due anni Eva guida spericolatamente nelle occasioni più disparate.

I visitatori di Cartoomics possono conoscere l’affascinante Lady Kant “dal vivo” e su MyCollection possono acquistare la carta da parati a lei dedicata!

L’importanza di decorare l’ambiente lavorativo nel modo giusto

Il posto di lavoro è dove passiamo più tempo durante la giornata. Purtroppo, non tutti hanno la fortuna di avere una certa passione per il proprio lavoro. Già è difficile alzarsi la mattina con l’idea di passare ore e ore nello stesso posto, figuriamoci se l’ambiente che ci circonda è triste e spento.

L’arredamento per l’ufficio è spesso un aspetto che non viene considerato come si dovrebbe. Molti hanno paura ad andare fuori dagli schemi, soprattutto quando si tratta di attività che lo rendono difficile; come per esempio, quanto si deve arredare uno studio di avvocati o uno studio dentistico. Ma quando è possibile bisogna dare spazio alla fantasia e creare un ambiente confortevole, mantenendo comunque un aspetto professionale nell’aspetto e nelle sensazioni che trasmette.

Alcuni consigli su come si possa creare un ambiente lavorativo confortevole e produttivo? Per esempio la giusta scelta dei colori (i colori del tuo ufficio o negozio devono riflettere la tua attività), le piante (per dare un momento di relax emotivo) e la giusta scelta dei mobili.

Altrettanto importante è decorare le pareti. Un alternativa semplice sono i quadri, che però, devono essere quelli appropiati. Si può pensare a quadri in plexiglass con stampe raffigurante la natura, paesaggi urbani, arte classica o astratta o con diversi oggetti o personaggi famosi… e guardarli sarà sempre un modo per evadere e rinnovarsi per alcuni attimi.

Vale anche la pena di accennare i wall-stickers, grandi adesivi floreali, astratti, di diversi oggetti, frasi o personaggi da attaccare al muro. Una soluzione di facile applicazione che può rallegrare la tua giornata in pochi minuti!

Visitando MyCollection.it troverai tantissime alternative facili ed economiche per il tuo nuovo spazio di lavoro o per dare nuova vita al tuo ufficio o attività…e buon lavoro!

I consigli di MyCollection per dare a casa una nuova personalità!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Decorare le pareti di casa è un passo fondamentale per rendere un ambiente più bello ed accogliente.

Per molti è arrivato il momento di cambiare quelle pareti che ci hanno accompagnato per tutta la vita e di scegliere una decorazione davvero originale che, con pochi e semplici gesti e con una spesa minima, permettera di dare una nuova personalità ai nostri ambienti.

Vi proponiamo alcune idee in base alle stanze che desiderate abbellire:

Per rendere più originale la sala da pranzo o la cucina, potreste scegliere degli sticker murali floreali o con delle frasi e aforismi.

Se invece dovete abbellire la cameretta dei vostri figli, gli sticker a forma di farfalla sono l’ideale per la camera delle vostre bambine, mentre per i maschietti, potreste optare per uno sticker a forma di diversi animali.

Davvero funzionale è anche la lavagna, ideale per stimolare la creatività dei vostri bambini.

E per i più grandi? Potreste optare per una grandissima carta geografica, la scelta giusta per ragazzi con voglia di scoprire il mondo!

Per la vostra stanza da letto invece, potreste optare per una riproduzione artistica su tela o una carta da parati design, per creare una ambiente davvero ricercato e originale. O semplicemente cambiare la testata del vostro letto con uno sticker della collezione testate letto e….camera nuova!

E infine parliamo del soggiorno, dove potreste optare per una carta da parati panoramica, che vi riporta su una spiaggia o su una città visitata che Vi è rimasta nel cuore.

Scegliete la soluzione più adatta per casa vostra, su MyCollection.it ce n’è per tutti i gusti!

DIABOLIK compie 50 anni… e MyCollection.it festeggia l’anniversario d’oro del fumetto del brivido!

Quest’anno decorrono i cinquant’anni da quando le sorelle Giussani crearono il personaggio di Diabolik, dando vita a un vero e proprio fumetto cult.

Il primo mitico numero fu ‘Il re del terrore’, dove conosciamo Diabolik, un ladro spietato che vince praticamente sempre. All’inizio fidanzato con Elizabeth Grey, nel terzo numero fa la sua comparsa Eva Kant che diventerà la sua compagna per la vita. I due rubano ai ricchi, senza particolari scrupoli morali, sempre freddi e sicuri di sé. La presenza di Eva ammorbidirà un po’ Diabolik che pur rimanendo un personaggio forte, svilupperà un suo personalissimo senso morale. E anche Eva cambierà: a differenza di quanto successo in altri fumetti degli anni Sessanta, Eva sarà sempre meno sottomessa al partner, tanto che il suo aiuto diventerà indispensabile. La nemesi del protagonista? L’ispettore Ginko, sempre impegnato a dargli la caccia e destinato a non acciuffarlo mai.

Si tratta dunque di un anti-eroe nato in pieno boom economico, un personaggio molto amato che ama i gioielli, la bella vita, la tecnologia e che non si separa mai dalla sua mitica Jaguar nera. I fumetti vennero scritti dalle sorelle Giussanima i disegni presero la loro forma definitiva grazie a Enzo Facciolo e Sergio Zaniboni, vere e proprie pietre miliari di Diabolik.

Per festeggiare l’anniversario d’oro del fumetto al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano è in mostra la sua storia. «Cinquant’anni vissuti diabolikamente», dal 10 al 21 novembre al padiglione Olona, è una sorta di «diaboliko museo» itinerante, che ha già toccato numerose tappe italiane e che arriva nella città che ha dato i natali alla casa editrice Astorina e che ancora oggi ne ospita la redazione.

Diabolik, ancora oggi, è tra i più letti e venduti fumetti italiani…e per i suoi “amanti diabolici” presto ci sarà una grande novità su MyCollection.it… da non perdere!